Nelle Valli di Comacchio: alla scoperta dei Casoni

Dopo essere andati alla scoperta della silenziosa Ferrara, il giorno dopo ci siamo diretti verso il Parco del Delta del Po, una delle zone umide più grandi d’Europa e la più vasta d’Italia. Questo luogo incantato, plasmato dal fiume e dal mare, è l’habitat ideale per centinaia di specie di uccelli e anche per una colonia di fenicotteri rosa. E’ sicuramente un posto che farà impazzire biologi, naturalisti, scienziati, birdwatchers ma che affascinerà anche i turisti più esigenti.IMG_8239Qui è possibile esplorare sentieri e itinerari a piedi, in barca, in bicicletta e a cavallo partendo da uno dei Centri Visita del Parco del Delta, da soli o con guide naturalistiche specializzate.
Noi avevamo prenotato, qualche giorno prima, l’escursione in barca “Alla scoperta dei Casoni di Valle” che parte dal Centro Visita delle Valli di Comacchio, a meno di 5 chilometri dall’omonimo paese.IMG_8244La consiglio moltissimo, anche con i bambini, che vengono coinvolti dalla guida e soprattutto catturati dal meraviglioso paesaggio, insolito e suggestivo allo stesso tempo.IMG_8241IMG_8237La gita inizia a bordo di un’imbarcazione che naviga lungo il Po, facendovi attraversare un ambiente storico-naturalistico circondato da tantissimi uccelli,  e che farà sosta a due vecchie Stazioni da Pesca: Pegoraro e Serilla. Qui si scoprirà il forte legame tra la storia di questo territorio e la sua gente, i Vallanti, ovvero i pescatori delle Valli. Vedrete i luoghi di pesca, le tecniche tradizionali usate, la salina, le strutture e gli arredi originali dei Casoni. IMG_8261IMG_8258I Casoni sono una sorta di capanne in muratura dove vi sono da sempre concentrate le attività lavorative dei Vallanti e, fino a poco tempo fa, fungevano anche da alloggi.

IMG_8255
All’interno del Casone
IMG_8217
Corso Speciale per diventare Vallante
IMG_8252
Interno di un Casone
IMG_8247
Alla scoperta delle imbarcazioni delle Valli
Da queste parti è rinomata la pesca dell’anguilla che potrete testare e assaggiare nella vicinissima Comacchio.
Tutte le info:
COME PRENOTARE
Abbiamo prenotato la visita attraverso il sito www.podeltatourism.it.
E’ bastato mandare una mail con la richiesta di prenotazione a info@podeltatourism.it. Rispondono velocemente inviando il voucher dell’ordine da presentare alla biglietteria prima della partenza dell’escursione. La biglietteria si trova presso il Ristorante “Il Bettolino di Foce” a pochi metri dall’imbarco.
COME ARRIVARE 
Stazione Foce, Valli di Comacchio 44.394414 N – 12.111405 E
Riporto le stesse parole trovate sulla prenotazione:
Partendo da Comacchio (è necessario seguire le indicazioni, poste su cartelli stradali color marrone che riportano “Percorso Storico-Naturalistico Valli di Comacchio“), si  imbocca il Ponte di San Pietro, metallico, di color bianco (a meno di 50 mt. dalla Caserma dei Carabinieri al bivio tra Via Spina e Via Trepponti). Una volta attraversato, proseguire mantenendo l’argine della Valle alla sinistra per 4 km ca., al termine si incontra un ponte di ferro (a senso di marcia alterno), lo si oltrepassa dopodiché si è giunti al luogo dell’  imbarco.
QUANTO COSTA E DURATA
I bambini sotto gli undici anni non pagano, mentre il biglietto intero costa sui 15 euro (euro più, euro meno). Si paga direttamente alla biglietteria.
La gita dura 1 h e 45 minuti circa con la guida. Vengono effettuate due escursioni al giorno: una alla mattina (alle 11) e una al pomeriggio dove l’orario dipende dalla stagione (o alle 15:00 o alle 18:00).
Comacchio, nel cuore del Delta del Po. Tra canali, ponti, anguille e l’Abbazia di Pomposa.
Qui la nostra esperienza nella vicina Ferrara a un tiro di schioppo – meno di un’ora – da Comacchio e le sue Valli.

Autore dell'articolo: Elisa

9 commenti su “Nelle Valli di Comacchio: alla scoperta dei Casoni

    Ferrara per bambini – fiorentinadoc

    (febbraio 4, 2018 - 7:50 am)

    […] Qui la nostra esperienza sul Delta del Po nella Valli di Comacchio a meno di un’ora di macchin… […]

    […] Altra cosa assolutamente da non perdere è fare un’escursione in barca nel vicino Parco del Delta del Po. Il Centro Visite, da dove partono le escursioni, dista solo poco più di cinque minuti di macchina dal centro storico di Comacchio. Qui la nostra meravigliosa esperienza. […]

    VagabondaInside

    (marzo 26, 2018 - 7:51 pm)

    adoro adoro adoro! vivo a pochi chilometri da qui..sono cresciuta con i Casoni e vederli fotografati e raccontati mi fa tornare bambina!

    Giulia M.

    (aprile 1, 2018 - 6:24 pm)

    Non ci sono mai stata ma fai venire una gran voglia di visitare questa zona! **

      Elisa

      (aprile 3, 2018 - 6:20 pm)

      Grazie.. te la consiglio di cuore!

    carlotta

    (aprile 4, 2018 - 2:04 pm)

    Stiamo programmando una 4 giorni Ferrara – Comacchio – Ravenna e le tue informazioni sono state preziose! GRANDE ELISA!!!!!

      Elisa

      (aprile 4, 2018 - 3:40 pm)

      Oh Carlotta!!! Ti ho riconosciuta sai!!! Quando torni poi mi dici se ti son piaciuti anche a te!

    raffigarofalo

    (aprile 21, 2018 - 8:58 pm)

    Che bello! non sapevo dei casoni e dopo aver visto le tue foto che documentano questo luogo comincio a pensare che sia il caso di farci un giro. Grazie di tutte le informazioni che hai fornito.

      Elisa

      (aprile 22, 2018 - 12:47 pm)

      Grazie a te! Quando ci andrai fammi sapere cosa ne pensi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *