Vita da Maso

Ci sono cose che non ti aspetti: le vedi, le provi, le senti, le assapori e poi ti chiedi come mai “non prima?”. Forse attendono solo di essere scovate nel momento giusto, dagli occhi e dal cuore pronti. 225616_10208729110087723_362952877409933826_n

Per me è stata così la montagna. Le Dolomiti. D’estate.

Sentendomi dentro una cartolina ad ogni passo, ad ogni curva, ad ogni scorcio mi son chiesta come mai non ci ero stata prima. E le risposte son state diverse:

da piccola non mi ci hanno mai portato perchè come fa bene l’aria di mare non ce n’è” 

“non sono mai stata una grande camminatrice…. cioè.. dipende!”       

“ma icche ci fo una settimana in montagna? mi annoio.. e ingrasso! Troppo burro!”

“come minimo mi slogo una caviglia su un sentiero isolato. Dovrei ricomprarmi le scarpe da trekking, il kway, i pantaloni…no! Alla fine un mi conviene”

Ma erano scuse (s’era capito no?). Semplicemente non mi ispirava e con tutti i pregiudizi ereditati dalla mia famiglia mi sembrava tempo rubato a una vacanza col mare cristallino o a una capitale europea. Vengo da una famiglia da tradizione principalmente marina, ecco.

L’aria del mare fa bene, benissimo, ci mancherebbe, ma da quando ho due figli, piccoli, maschi [e qui mi fermo] la vacanza al mare è diventata un lavoro a tutti gli effetti. Con orari che anche i sindacati avrebbero da ridire. Così, dopo la vacanza al mare, per riposarsi veramente ce ne scappiamo sulle Dolomiti ad appollaiarci su qualche maso dell’Alto Adige.IMG_6300Le caprette ti fanno ciao ed Heidi e i tuoi figli giocano insieme sull’altalena che li catapulta direttamente sopra le nuvole. Per ore.  Ehm. Non proprio. Ma mi piace ricordarmelo più o meno così. Sono una sognatrice se non si fosse capito.

L’appollaiamento sul maso noi lo abbiamo trovato piacevole, comodo e rilassante.       I bambini sono liberi di giocare e di prendere parte attivamente alla vita quotidiana del maso.

IMG_6271
Maso Valin

Noi adulti di bersi una birretta ghiacciata davanti al Plan de Corones o al Sasso Lungo.

IMG_5564
Vista dal Maso Valin sul Maso Gutonhof

L’aria frizzantina del mattino ti avvolge e ti rigenera. Le colazioni caloriche e lunghe due ore e un quarto ti danno la spinta per fare “l’escursione del giorno” e la convinzione che poi a pranzo figurati se mangi. Alle 12:30 sei già seduta in qualche malga con davanti un piatto fumante di 12 uova, speck e patate arrosto.. prima dello strudel a doppio ripieno con gelato triplo. A cena sorvoliamo.

La vista dalla camera la fotografi in ogni angolazione e con ogni luce del giorno sia mai che ti possa sempre venir meglio.

IMG_3976
Maso Gonnerhof

Dopo un anno in cui la vita frenetica di ogni giorno ti strapazza vorticosamente, i ritmi lenti e verdi ti fanno sentire nel  posto giusto al momento giusto.

IMG_5563
Maso Valin

I masi in cui noi abbiamo alloggiato per una settimana sono due:

Maso Gonnerhof  a  Perca in Val Pusteria.

La dolcezza e la capacità con le quali la signora Rosi ha coinvolto i nostri bambini nelle attività quotidiane tipiche di un maso sono più uniche che rare. Ed è lei l’autrice delle nostre colazioni indimenticabili e… interminabili!IMG_4543

Maso Valin  a Selva in Val Gardena.

In questo maso i bambini sono venuti meno a contatto con gli animali e le colazioni non fanno parte del servizio. Ma questa era la vista con la quale ci svegliavamo ogni mattina.

IMG_6296

Se per la vostra prossima vacanza vi siete incuriositi a questo tipo di soggiorno, sul sito del Gallo Rosso trovate l’elenco di tutti i masi dell’Alto Adige, divisi per zona e fiori.

Qui la nostra vacanza in Val Badia al Maso Bel Odei a San Martino in Badia.

Dal Maso Valin in Val Gardena avrete a portata di scarpone queste meravigliose passeggiate tutte a prova di bambino. Anche con passeggino.

Monte Pana in Val Gardena -Bimbi felici, genitori ancor di più.

Val D’Anna con bambini

Val Gardena – Vallunga per famiglie

Naturonda – Città dei Sassi al Passo Sella

Alpe di Siusi: laghetti di Fiè e Malga Tuff

 

Autore dell'articolo: Elisa

14 commenti su “Vita da Maso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *